<<VEDUTA di Lauropoli>>Campanile della chiesa della Purificazione...
[ Home ] [ Dove siamo ] [ Storia ] [ Itinerari ] [Gastronomia] [ Feste ] [ Turismo ] [ Servizi ] [ Aziende ]
Sei il visitatore n°contatore dal 01/03/2001
<<VEDUTA di Lauropoli>> Corso Laura Serra...
 [CERCA NEL SITO: Cerca tra le News e i Documenti ]
Tutte le parole
Almeno una parola
Una frase
 [ Firma il GuestBook ]

[ Sponsor | Leggi | Firma ]
Firma il libro delle visite di
lauropoli.it

 [ Home Page ]
Fai di questa pagina la
home page del tuo browser...


 [ Album Fotografico ]
Sfoglia l'album fotografico di Lauropoli
 [ News ]
Le ultime notizie di Lauropoli
 [ Sport]
Il campionato di Lauropoli, risultati, classifiche, prossimi incontri.
 
 
< Gastronomia Lauropolitana >

Le antiche tradizioni tramandati da una cultura secolare anno influenzato anche la cucina, rendendola varia e ricca di sapori particolari. Nella gastronomia di questo paese si rispecchiano le caratteristiche di tutte le cucine meridionali, in cui l'olio e le verdure abbondano, così come la buona pasta lavorata pazientemente in casa. E' proprio nella cucina che si manifesta il calore ed il piacere di vivere degli abitanti di questa terra antica ( Lauropoli ). La fraterna solidarietà della popolazione locale, la fedeltà ai più semplici principi della vita, ci fanno degustare maggiormente tutte le stuzzicanti pietanze locali. Da non dimenticare il fragrante pane casereccio cotto nel forno a legna,

che il più delle volte viene prodotto in casa, conservando le tradizionali tecniche di lievitazione e lavorazione è un alimento indispensabile ed insostituibile nella tradizionale cucina Lauropolitana. La cucina di Lauropoli tiene conto delle tradizioni e della ricchezza dei prodotti offrendo numerosi e svariati piatti ottenuti con ricette antiche che si tramandano da generazioni. Il turista dove aver trascorso la giornata ad ammirare i luoghi più belli del paese può gustare, nei ristoranti tipici della zona, le pietanze del luogo.
Un posto di rilievo occupa la pasta fatta in casa condita con delicati sughi e le tagliatelle con ceci.
Tra i secondi piatti ricordiamo la carne di capretto, di agnello e di castrato presenze costanti di tutti i menù. Tra i formaggi vanno citati il "caciocavallo"; il "butirro" provolina guarnita, all'interno, di burro ed il pecorino dal sapore forte e piccante.
Ci sono poi i dolci dai gusti più vari: la "cicerata", ottenuta da piccoli "ceci" di pasta frolla ricoperti di cioccolato; la "giurgiulena", una specie di torrone composto da semi di sesamo e miele ed i "turdilli", tocchetti di pasta frolla ricoperti di miele.
In questa sezione sono raccolte le ricette più significative della nostra tradizione gastronomica. L'idea nasce dalla passione verso le tradizioni popolari, che si manifestano anche sul piano gastronomico, dalla necessità di far conoscere una serie di piatti tipici dell'arte culinaria Lauropolitana e per soddisfare le esigenze dei visitatori sempre più interessati alla genuinità ed all'originalità della nostra cucina.

< Gastronomia Lauropolitana >

  Ricette Lauropolitane¬    
» Cancariddhi fritti cu gove e zazizze » Maccheroni col ferro da calza
» Pasta e broccoli » Pasta fatta in casa
» Giurgiulena » Frittuli
» Cannariculi » Gelatina
» Spagheti con Alici » Frittelle di bianchetto
» Spagheti con Sarde » Pasta e broccoli
» Pitta china » Stoccafisso con patate
» Sardella (Rosmarina Salata) » Coniglio alla cacciatora
 
©   W   W   W   .   L   A   U   R   O   P   O   L   I   .   I   T   risoluzione ottimale 800X600