<<VEDUTA di Lauropoli>>Campanile della chiesa della Purificazione...
Sei il visitatore n°contatore dal 01/03/2001
<<VEDUTA di Lauropoli>> Corso Laura Serra, Bar Ferraro...
 [ help SOSTIENI LAUROPOLI.IT ]
 [CERCA NEL SITO: Cerca tra le News e i Documenti ]
Tutte le parole
Almeno una parola
Una frase
 [ Firma il GuestBook ]

[ Sponsor | Leggi | Firma ]
Firma il libro delle visite di
lauropoli.it

 [ ok I Gropalis ]
I Gropalis clicca qui per entrare Inviateci le vostre FOTO noi le inseriremo sul sito di lauropoli.
 [ Home Page ]
Fai di questa pagina la
home page del tuo browser...


 [ Album Fotografico ]
Sfoglia l'album fotografico di Lauropoli
 [ News ]
Le ultime notizie su Lauropoli
 [ Personaggi ]
Personaggi illustri
 [ Grotte di Sant'Angelo]
Pagina dedicata alle
Grotte di Sant'Angelo
 [ Sport]
Il campionato di Lauropoli, risultati, classifiche, prossimi incontri.
 
 
 
Notizia n° | 11255 |
Città ~ Cassano allo Jonio      data ~ 20/04/2015      Sez. ~ Avvenimenti
Il 24 aprile prossimo, alle ore 11:00, nella Capitale, presso il Palazzo del Quirinale, alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si terrà la cerimonia di premiazione dei vincitori del concorso “Dalla Resistenza alla Cittadina
COMUNICATO STAMPA

Comune Cassano allo Ionio - News di Lauropoli, Cassano allo Ionio, Sibari, DoriaIl 24 aprile prossimo, alle ore 11:00, nella Capitale, presso il Palazzo del Quirinale, alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, del Ministro dell’Istruzione e del Presidente dell’Associazione Nazionale Partigiani, si terrà la cerimonia di premiazione dei vincitori del concorso “Dalla Resistenza alla Cittadinanza Attiva”.

Tra coloro che saranno premiati, risultano anche gli studenti Fabio Cavaliere e Virginio Papada', frequentanti la classe 3^A dell'Istituto Comprensivo Statale "Biagio Lanza - Lorenzo Milani" di Cassano Ionio, che hanno partecipato al concorso nazionale, promosso dal MIUR, d'intesa con l'Associazione Nazionale Partigiani di Italia in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri e l'Istituto Nazionale sul Movimento di Liberazione in Italia.

Cavaliere e Papadà, con il loro elaborato, confortato dalla guida esperta del docente della sezione musicale dell’istituto, M° Alessandro Mancuso, si sono classificati tra i vincitori nella sezione artistico-musicale.

Il Dirigente Scolastico, Mena Galizia e tutta la comunità scolastica dell'Istituto Comprensivo Statale "Lanza - Milani" di Cassano Ionio, in merito al successo dei ragazzi, hanno espresso viva soddisfazione e compiacimento per il prestigioso riconoscimento ottenuto.

Tale esperienza, hanno commentato, è stata altamente formativa, in quanto, ha permesso ai due giovani studenti, attraverso l’impegno profuso e il lavoro realizzato, di approfondire tematiche ancora oggi oggetto di attenzione e degne di essere ricordate.

In attesa della trasferta romana, i due giovani vincitori del concorso, accompagnati dalla professoressa Galizia, sono stati ricevuti nel Palazzo di Città, dal sindaco Gianni Papasso e dagli assessori Petrosino, Grosso e Oriolo.

Il primo cittadino, oltre a complimentarsi con la dirigente scolastica Galizia, per la qualità dell’attività didattica e formativa offerta dall’istituto scolastico cassanese, a beneficio dei cittadini e della classe dirigente del prossimo futuro, ha plaudito al successo di Fabio e Virginio.

Questi, ha affermato Gianni Papasso, sono segnali importanti che testimoniano il volto pulito della vera Cassano.

Il sindaco Papasso, che venerdì prossimo, a Roma, parteciperà alla cerimonia di premiazione degli studenti cassanesi, ha, inoltre, esaltato la valenza e il significato del tema trattato, che ancora oggi, in Italia, a settant’anni dalla fine della lotta di Liberazione dal nazi-fascismo, risulta essere di scottante attualità.

Guardando a quelle vicende storiche che hanno determinato la nascita della democrazia nel nostro Paese, il concorso, ha, tra l’altro, inteso stimolare la crescita della Cittadinanza Attiva, che deve procedere di pari passo con la cultura, nella consapevolezza che impoverire la cultura arricchisce l’ignoranza, con il rischio di ritornare su una strada che la storia ha già condannato in modo inappellabile.

Lì, 20.04.2015

autore ~ Mimmo PETRONI
fonte ~ Capo Ufficio Stampa Comune Di Cassano Allo Jonio
CONDIVIDI LA NOTIZIA SU FACEBOOK, MYSPACE, WINDOWS LIVE, ETC...
Share/Bookmark  
Stampa l'articolo
 
Cerca tra le News di Lauropoli.it
 
©   W   W   W   .   L   A   U   R   O   P   O   L   I   .   I   T   risoluzione ottimale 800X600